Lavorare in Spagna continua ad essere l'aspirazione di molti italiani anche se, ultimamente, la crisi ha colpito durissimo il paese iberico. Fino a non molti anni fa la Spagna sorprendeva per la sua economia, così vitale e così dinamica. E in quegli anni molti italiani, soprattutto giovani, hanno deciso di andare a lavorare in Spagna, attratti da un clima umano e sociale, oltre che economico, stimolante. Ma, nonostante il momento non proprio facile, lavorare in Spagna continua ad essere una sfida per molti italiani. Bisogna dire che vi sono città, come Barcellona e Madrid, o località come Ibiza, Formentera, Isole Baleari, che offrono ancora possibilità di lavorare soprattutto in settori come il turismo e l'informatica. Forse può essere utile sapere che il governo spagnolo ha recentemente varato una riforma del lavoro che, parallelamente ad alcune strette sui licenziamenti e gli indennizzi, ha anche introdotto sgravi fiscali per chi assume. Anche in Spagna il mercato del lavoro è diventato più flessibile e con regole nuove. Ma, come dicevamo, il settore dell'IT continua a offrire alcune possibilità anche perché vi sono industrie legate alle biotecnologie e alla tecnologia avanzata che restano delle eccellenze spagnole.

Consulta le ultime offerte nell'informatica



Lavorare nel turismo

Il settore turistico resta la punta di diamante dell'economia spagnola, con dati per certi aspetti incoraggianti, seppure contraddittori. Eppure la stagione 2012 ha fatto registrare risultati che possono rappresentare un motivo di riflessione su quanto possa dare il turismo per la ripresa del paese. Infatti nella stagione 2012 si è registrato un aumento del turismo internazionale attorno al 4%. Canarie e Baleari crescono in termini di presenze, non perdono assolutamente colpi Barcellona e Madrid, mentre aumenta l'offerta a prezzi convenienti in città come Seviglia e Valencia. Insomma lavorare nel turismo in Spagna è sempre possibile: certo i periodi di maggior richiesta di personale sono quelli estivi ma non si deve dimenticare che la Spagna resta ai primi posto nelle mete scelte dal turismo internazionale che ha anche un carattere destagionalizzato visitando il paese tutto l'anno.
Vedi le ultime offerte di lavoro in Spagna nella ristorazione »

Offerte lavoro a Ibiza

Offerte di lavoro a Ibiza per la stagione 2013, si cercano, animatori, camerieri, cuochi, istruttori sportivi ecc.
Vedi le offerte di lavoro ia Ibiza

Permessi di lavoro in Spagna

I cittadini italiani non hanno bisogno di un vero e proprio permesso di lavoro per lavorare in Spagna. Vi sono però alcune pratiche burocratiche da espletare. Bisogna, per prima cosa registrarsi al Padròn Municipal, equivalente della nostra anagrafe: ottenuto l'empadronamiento la residenza viene certificata e si ha diritto ad ottenere alcuni servizi come il rimborso delle tasse. Quello che è cambiato, dal luglio 2012, è il percorso per ottenere il NIE, cioè il Numero de Identitad de Extranjiero: sorta di codice fiscale che permette di ottenere un regolare contratto di lavoro e di pagare le tasse. Per ottenerlo serve un'assicurazione sanitaria e almeno una bozza del contratto di lavoro. Le norme non sono ancora molto chiare cosa per cui è consigliabile consultare il sito del Ministero dell'Interno Spagnolo per seguirne gli aggiornamenti.

Dove trovare lavoro in Spagna?

Per quanto riguarda la ricerca di offerte di lavoro ricordiamo che i giornali che pubblicano maggiori notizie al riguardo sono:
- Suplemento Mercado de Trabajo
- El País
- El Mercado de Trabajo
- Segundamano

Ci sono anche molti siti web in cui vale assolutamente la pena di fare un giro per controllare le ricerche/offerte di lavoro.
Eccone alcuni
- www.trabajos.com
- www.infoempleo.com
- www.recursoshumanos.net
- www.mtas.es
- www.adecco.es
- www.randstad.es
- www.acciontrabajo.com
- www.empleo.paginas-amarillas.es
- www.oficinaempleo.com
- www.acciontrabajo.com
- www.temporaltransfer.com
- www.sleepinspain.com
- www.reaj.com
- www.lanbide.net



Spagna

 

Scrivi il tuo annuncio di lavoro in Spagna

Sezione annunci di lavoro

Annunci di lavoro gratis hanno la durata di 60 giorni, nel caso siate ancora interessati all'annuncio dove essere scritto di nuovo.


L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Dove?

Testo Annuncio