Lavorare in Microsoft

Lavorare all'estero

Informazioni utili sulle opportunità di lavoro in Microsoft

microsoft

Lavorare in Microsoft

Lavorare in Microsoft l'azienda che, nel 1975, nasce grazie all'intuito di Bill Gates e Paul Allen

Un vero colosso

Lavorare in Microsoft è il sogno di tantissime persone e non solo perché la storia di questa azienda sembra davvero la sceneggiatura di un film ma anche perché significherebbe lavorare in un vero e proprio colosso dell'informatica con un fatturato superiore ai 21 miliardi di dollari. Lavorare da Micorsoft significa lavorare in un'azienda che ha letteralmente cambiato tutto il mondo della tecnologia informatica che, senza di essa, sicuramente avrebbe seguito strade molto diverse. Un nome su tutti: Windows un sistema operativo ancora oggi utilizzatissimo.

Un pò di storia

Pensare di fare una storia completa di tutti quelli che sono i prodotti di questa azienda sarebbe davvero impossibile, almeno in questa sede. Lavorare da Microsoft vuol dire infatti lavorare in un'impresa che ha dato il suo nome a sistemi operativi, programmi e molto altro. Tutto nasce da due allora giovani Bil Gates e Paul Allen che danno vita al linguaggio BASIC adatto ad essere usato dal mitico Altair 8800 che allora era il primo personal computer. Siamo nel 1975 e quelli erano i germi della nascita di Microsoft. BASIC intanto cresce e si evolve in alcuni di quelli che diverranno suoi "derivati" come il celeberrimo DOS altro usatissimo sistema operativo. Talmente utilizzato che susciterà l'interessa niente meno che dell'IBM che finirà con il comprarlo. Microsoft fa il colpaccio mantenendo per di più i diritti su questo sistema operativo.

Gli anni '80 e '90

Anni importanti per l'azienda che si trasferisce a Redmond e comincia ad espandersi nel mondo, Italia compresa. Sono appunto gli anni di Windows, vera e propria rivoluzione nei sistemi operativi grazie alla sua facile e immediata capacità di utilizzo. Successo che si impone definitivamente negli anni '90 con Windows 3.0 e il celebrrimo Office.

Alle soglie del 2000

Gli anni passano e Microsoft cresce sempre più anche forti del continuo successo di Windows e Office. Nel frattempo il computer diventa sempre più un oggetto parte integrante della quotidianità di sempre più persone. Soprattutto per l'espandersi di quell'altra rivoluzione del mondo delle comunicazioni che si chiama internet. Sull'onda di questo continuo evolversi delle cose Microsoft individua un altro canale in cui inserirsi con la sua tecnologia e capacità innovativa e cioè la telefonia mobile. Settore in cui l'azienda entra a grandi passi con applicazioni per palmari e smartphone.

TV e altro

Lavorare per Microsoft significa lavorare per un'azienda che ha continuato e continua ad espandersi in termini di ambiti tecnologici in cui operare. Ora ci sono sbarchi nel mondo nelle produzioni tv grazie alla piattaforma Xbox Live e a programmi interattivi dalle molteplici e tuttora imprevedibili conseguenze. Microsoft deve il suo successo anche alla strategia aziendale che l'ha portata a stringere alleanze importanti come quella con Yahoo e AOL. Ma la strada da fare è ancora tantissima. Anche per questo Micorsoft è costantemente alla ricerca di professionisti in moltissimi settori, dal tecnico all'informatico, dal marketing alla ricerca.

Per avere idea di quali sono le posizioni aperte e in quale parte del mondo potete consultare il link careers.microsoft.com/careers/it Sito molto ben fatto, ovviamente e in italiano. Ricco di sezioni facilmente consultabili che consentono di vedere, oltre a molte altre cose, in quali sedi ci sono posti vacanti e per quali profili professionali. Utilissima la sezione in cui attraverso alcuni steps si viene consigliati su quale sia la posizione più adatta al proprio profilo.


partecipa alla green card lottery