Lavorare in Australia

Lavorare all'estero

Informazioni utili sull'Australia ed offerte di lavoro all'estero

australia

Australia

Australia Visto Lavoro Offerte di Lavoro Commenti

Molte sono le cose da sapere riguardo la politica immigratoria del Governo Australiano. Lavorare in Australia è il sogno di molti ma bisogna informarsi bene su tutto ciò che riguarda i visti. Cominciamo con il visto forse più conosciuto e utilizzato, soprattutto dai giovani e cioè il Working Holiday Visa.
Questo visto può essere richiesto fino all'età di 30 anni e consente di vivere per un anno in Australia, di studiare per un periodo di 17 settimane, di lavorare. Il Working Holiday Visa nasce da un progetto che il Governo Australiano ha messo in piedi con alcuni paesi tra cui l'Italia.

Vediamo quali sono i criteri per ottenere il Working Holiday Visa e cosa consente di fare:
• Può essere richiesti da chi ha un'età compresa tra i 18 e i 30 anni.
• Ha durata di un anno. Dal momento in cui viene rilasciato si ha un anno di tempo per entrare nel paese: Durante l'anno di validità del visto si può entrare e uscire dall'Australia.
• Consente di lavorare full time ma non più di sei mesi per lo stesso datore di lavoro.
• Questo visto da la possibilità di studiare ma solo per un periodo di 17 settimane. Non consente quindi di frequentare corsi universitari.
• Il Working Holiday Visa da una copertura sanitaria gratuita per i primi sei mesi.
• Il Working Holiday Visa può essere rinnovato per altri 12 mesi se si svolgono altri 3 mesi di lavoro in una fattoria o in altre attività stagionali.

Il Working Holiday Visa può essere richiesto al Dipartimento dell'immigrazione al sito www.immi.gov.au.
Oppure si può contattare l'Ambasciata Australiana a Roma Via Antonio Bosio 5 tel 06/852721 - Fax 06/85272300

Vediamo meglio cosa occorre fare per ottenere un rinnovo del Working Holiday Visa
• Bisogna aver lavorato almeno tre mesi, durante il primo visto, nelle fattorie e in regioni specifiche chiamate regional areas.
• Non avere ancora compiuto 31 anni quando si fa richiesta.
• Ricordarsi che si hanno 12 mesi di tempo per entrare in Australia dal momento in cui si è ricevuto il rinnovo.
• Se la richiesta di rinnovo viene fatta fuori dall'Australia, bisogna essere fuori anche quando viene concesso il visto.
• Se invece la richiesta viene fatta mentre si è nel territorio australiano, bisogna esere in Australia quando il rinnovo viene concesso. Offerte di lavoro in Australia

Altri visti per lavorare in Australia
lavorare a Sydney

Vi sono altri visti che consento di lavorare in Australia. Uno è lo student visa. Solitamente viene richiesto per recarsi in Australia a studiare e ha una durata pari a quella del corso di studi. Lo student visa consente però di svolgere lavori part time. Se si è già in possesso di una certa esperienza lavorativa si può chiedere lo Standard Business Sponsorship, quella per cui è il datore di lavoro che vi sponsorizza.

È lo sponsor che deve garantire per voi e depositare tutta la documentazione con cui si assume la responsabilità, anche giuridica, del lavoratore. Questo visto ha la durata minima di due anni.
Un altro visto è lo Skilled Visa riservato a chi ha una perfetta conoscenza dell'inglese e professionalità altamente qualificate e di cui vi sia necessità nel mercato lavorativo australiano. Ci si può mettere in lista per ottenere questo visto dopo aver superato un test e avere ottenuto un punteggio minimo.
Per chi vuole lavorare in Australia facendo business in proprio vi è il Visto Business: rilasciato in modo temporaneo richiede però che il richiedente abbia comprovate esperienze imprenditoriali e sia in possesso di un business plan serio.

Lavorare in Australia per informatici italiani

In città come Sidney, Melbourne e Victoria, le possibilità di lavoro sono maggiori che altrove. La nostra esperienza ci ha insegnato che tra i settori più dinamici e con maggiori opportunità lavorative vi è quello informatico. Un settore questo a cui ricorrono ormai tutte le industrie, per ottimizzare i tempi di lavoro, per creare un marketing più vincente e per far crescere il business in tutto il mondo.
L'economia australiana è in crescita e ha ancora molte potenzialità che richiedono figure professionali nell'IT: nella programmazione, nel web design, nella comunicazione on line, nella logistica. Per gli informatici italiani, soprattutto se con un buon livello di inglese, lavorare in Australia è possibile.

Offerte di lavoro in Australia

Per non impazzire cercando le offerte di lavoro in Australia, consigliamo di fare una sorta di autovalutazione delle proprie effettive competenze professionali e della conoscenza della lingua inglese. Se si sta valutando un'esperienza non lunghissima nel tempo il consiglio è quello di concentrarsi su lavori nel settore della ricezione turistica e nel settore agricolo. Inoltre il sito del governo australiano pubblica regolarmente una lista delle professioni richieste: consultare per questo il sito jobsearch.gov.au. Vi segnaliamo altri siti web, tra i più importanti, da consultare assolutamente per valutare diverse offerte di lavoro
jobs.au.hudson.com
seek.com.au
drakeintl.com/jobs
ipa.com.au
nowhiring.com.au
gumtree.com.au
jobsearch.com.au portale di offerte di lavoro divise per tipologia
mycareer.com.au portale che richiede la compilazione di un form
careerjet.com.au portale con più di 340000 offerte di lavoro divise per settore e ubicazione
jobs.com.au un portale simile agli altri con offerte di lavoro e consigli vari
unijobs.com.au per chi cerca lavoro nel mondo accademico
jobnet.com.au il miglior sito per chi cerca lavoro nell'informatica
fitnesscareers.com.au per chi è interessato ad un lavoro in questo settore


(4) Commenti

Federico
29 agosto 2016, 10:00
Buon giorno,
sono diplomato ll'istituto alberghiero operatore di sala e bar, ho fatto corsi per barman free styling.
mi piacerebbe lavorare in australia.
grazie
Gavino
30 giugno 2016, 18:13
il continente più bello è l Africa
sabrina cappellaro
16 giugno 2016, 10:42
Buongiorno,
vorrei fare un'esperienza lavorativa di un anno in Australia lavorando e studiando l'inglese.
Ho 46 anni , sono single e senza figli , prenderei aspettativa dal mio impiego bancario e potrei lavorare anche in una fattoria.

Vorrei capire come muovermi e quali possibilità ci siano.

eventualmente l'altra meta potrebbe essere il Canada.

grazie

sabrina
Fiorenzo Giacci
14 aprile 2016, 12:54
Mio figlio di 23 anni è in Australia da 6 mesi e lavora nelle farm. A maggio scade al'assicurazione sulla salute fatta alla partenza. La maggior parte delle assicurazioni richiedono un rientro di almeno 2 mesi i n Italia per riassicurarlo. Non c'e' un modo per allungargli, dall'Italia , per 3 mesi, l'assicurazione su salute ed infortuni, per soli 3 mesi? Grazie

Scrivici se hai domande o commenti su questa pagina

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento