Lavorare a Santo Domingo (Repubblica Dominicana)

Lavorare all'estero

Informazioni utili sulla Repubblica Dominicana e Santo Domingo, offerte di lavoro all'estero

santo domingo

Lavorare a Santo Domingo

Economia forte Investire a Santo Domingo Offerte di Lavoro Commenti

Lavorare a Santo Domingo e in Repubblica Dominicana vuol dire, per la maggior parte dei casi, intraprendere una propria attività

Economia forte

I dati estremamente positivi dell'economia dominicana fanno sì che molti nostri connazionali stiano prendendo in considerazione l'ipotesi di lavorare a Santo Domingo e in altre località della Repubblica Dominicana. Ma, se si sceglie questa opzione, lo si fa più che per trovare lavoro come dipendente, per aprire una propria attività. E a invogliare verso un passo di questo tipo è il contesto economico generale del paese. Lavorare a Santo Domingo e fare impresa qui significa farlo in un quadro economico in costante crescita con dati particolarmente positivi relativi all'ultimo biennio con un 2013 chiuso al +4,1%, un 2014 a un +5% e prospettive ottime anche per il futuro.

Settori trainanti

Due sono i settori che offrono maggiori possibilità per lavorare a Santo Domingo o per investire nella Repubblica Dominicana: turismo e immobiliare. Due settori la cui crescita contemporanea mette in luce come essi siano inevitabilmente legati l'uno all'altro. Il turismo sta crescendo a ritmi decisamente sostenuti con dati che superano il +8%, mentre l'immobiliare segue a ruota con un lusinghiero +7,5%. E sono anche i settori in cui l'occupazione cresce maggiormente. Dati che spiegano anche i risultati positivi del PIL che stanno facendo della Repubblica Dominicana meta di investimenti soprattutto esteri. Lavorare a Santo Domingo, lo vogliamo ricordare, vuol dire farlo all'interno dell'economia a maggiore fattore di crescita di tutti i Caraibi e di tutta l'America Latina.

Altri settori

Il generale trend positivo dell'economia dominicana riguarda anche altri settori in cui il lavoro non manca. Molto buono l'andamento del settore agricolo che sta crescendo di circa il 5% e quello infrastrutturale in genere che cresce a ritmi del +7,5%. Questo anche grazie al turismo e ai programmi infrastrutturali ad esso legati e che sono sostenuti dal governo in prima persona. Lavori portuali, lavori stradali e costruzioni di complessi turistici stanno interessando tutta l'isola. Ua grande fermento per rendere possibile un impegno che lo stesso presidente Medina si è assunto il giorno dell'elezione: fare del turismo il settore trainante raggiungendo i 10 milioni di presenze entro il 2020. E tutto sembra confermare la possibilità di raggiungere e superare questo traguardo.

Legato a questo andamento positivo del turismo c'è la crescita dell'indotto rappresentato dal settore dei bar, degli alberghi e della ristorazione che crescono di un complessivo +6,5%. A fare da inevitabile cornice a tutto ciò, sia come conseguenza sia per la crescita di domanda di servizi, è il settore finanziario e assicurativo che cresce del +7,4%. Logica conseguenza dell'aumento della presenza di valuta e di investitori stranieri. Servizi finanziari indispensabili per sostenere proprio alcuni investimenti in particolare per il settore turistico che sono aiutati da particolari vantaggi fiscali.

Aiuti alle imprese

Lavorare a Santo Domingo e in tutta la Repubblica Dominicana vuol dire soprattutto investire, come abbiamo detto all'inizio dell'articolo. Anche perché sono molti gli accordi commerciali che il paese ha stipulato con molti altri paesi. In particolare il Cariform cioè quello sottoscritto fra 15 paesi dell'area caraibica e tra questi e la UE. Questo accordo, chiamato EPA prevede bilateralmente l'esportazione di moltissimi prodotti dominicani sui mercati europei. Tali accordi, oltre che sulle attività commerciali, del turismo e dei servizi, prevede anche il libero esercizio di professioni come:

  • consulenti professionali
  • medici
  • infermieri
  • avvocati

Tra gli aiuti alle imprese vi sono i ridotti tempi e costi per l'apertura del business, la semplificazione del sistema fiscale e alcuni vantaggi quali la possibilità di rimpatriare:

  • gli utili al netto delle tasse
  • del capitale investito
  • delle somme necessarie per pagare le royalties che derivano da contratti di trasferimento di servizi o tecnologia
  • .

Investire a Santo Domingo

Da quello che abbiamo detto fino a qui si capisce perché investire a Santo Domingo e nella Repubblica Dominicana sta diventando la scelta di molti grandi e piccoli investitori e imprenditori. Il momento per l'economia dominicana non è mai stato così favorevole. Del resto anche il governo si sta impegnando con i fatti per incentivare gli investimenti esteri. A fare da traino sono soprattutto il settore immobiliare e quello delle attività commerciali. Sull'onda di questo fermento è nata anche una società italiana che offre consulenza e assistenza, a 360°, proprio per investimenti di questo tipo. A differenza di molte altre società affini, la dominicanainvestimenti.it si differenzia per due elementi fondamentali:

  • è costituita da imprenditori che hanno a loro volta investito a Santo Domingo e conoscono molto bene la Repubblica Dominicana
  • controllano e filtrano le diverse proposte commerciali e immobiliari che hanno nel loro portfolio di offerte da proporre agli investitori
  • .

Si tratta di due elementi che garantiscono serietà e sicurezza in un ambiente in cui è importante avere partner affidabili. Soprattutto ora che la Repubblica Dominicana è sotto la luce dei riflettori degli investitori e si sta sempre più proponendo come location ideale per dare vita a diverse tipologie di business. Questa società offre una vasta gamma di servizi che la sta rendendo sempre più un punto di riferimento per gli investimenti in Repubblica Dominicana. Ed è un piccolo grande esempio di imprenditoria italiana di successo qui.


(7) Commenti

Davide
22 maggio 2017, 00:02
Ciao sono Davide mi piacerebbe trasferirmi a Santo Domingo ho 20 anni di esperienza nel settore arredamento come gestione dei lavori e delle persone.
Cavaterra Alberto
04 febbraio 2017, 19:15
Sono un cuoco con esperienza trentennale, ho lavorato su navi da crociera e in hotel e ristoranti in Europa e in Florida. Ho gestito per un anno un ristorantino in Sosua in RD poi per motivi familiari sono tornato in Italia ma vorrei tornare in RD grazie.
Michela
25 gennaio 2017, 15:46
Buongiorno, sono un insegnante di italiano e inglese con abilitazione all'insegnamento a stranieri. Mi piacerebbe svolgere la mia professione in Rep Dominicana. Come funziona l'istruzione pubblica? Potrei avere più informazioni? Grazie in anticipo
MARINO
24 gennaio 2017, 17:14
Buongiorno dopo tanti anni che vengo qui in vacanza nella splendida republica dominicana sto cercando lavoro io sono metre di hotel i adatto a fare tutto mi piacerebbe trovare lavoro qui
ALFREDO POMPILI
20 dicembre 2016, 08:17
SONO UN MEDICO, SPECIALISTA IN NEFROLOGIA E DIALISI. NON MI DISPIACEREBBE ESERCITARE LA MIA PROFESSIONE A SANTO DOMINGO.
GRAZIE
Antonio
29 agosto 2016, 21:11
Sto cercando un lavoro come tecnico diagnostico auto.Attualmente lavoro in Toyota,esperienza lavorativa 18 anni.Motivazione che mi spinge ad affrontare un cambiamento così drastico e perché l Italia e diventato un paese senza alcun futuro e gli stipendi non sono per niente rapportati al caro vita.Attendo risposta grazie
antonello
14 luglio 2016, 18:34
sto cercando un lavoro come cuoco ho una esperienza trentennale con cucina italiana ed europea.Sono anche specializzato in pizzeria info 8098867809 grazie

Scrivici se hai domande o commenti su questa pagina

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento